INCONTRI A PALAZZO

Medioevo pistoiese tra nuovi studi e scoperte

 

Il Medioevo, con i suoi molteplici e poliedrici aspetti, è considerato un vero e proprio periodo d’oro per la città di Pistoia. Nuove indagini condotte su contesti selezionati e casi esemplari consentono di mettere a fuoco vari aspetti della straordinaria ricchezza del panorama artistico pistoiese (tra XII e XIV secolo), attorno al quale la città rimodellò il proprio linguaggio figurativo, ridefinendo i caratteri peculiari della propria identità civica e cittadina. La scelta dei temi degli incontri mostra come l’approfondimento di questo affascinante periodo della storia pistoiese consenta ancor oggi di ampliare la conoscenza del nostro patrimonio artistico, recuperando così importanti contesti, monumenti e opere, in parte perduti o ormai frammentari.

Ingresso gratuito
Antico Palazzo dei Vescovi, piazza Duomo 3

 

SABATO 30 NOVEMBRE ore 16.30

Giacomo Guazzini Un gioiello dimenticato del Romanico pistoiese: la chiesa di San Pier Maggiore

 

SABATO 14 DICEMBRE ore 16.30

Giacomo Guazzini Contesti lacerati e dispersi: la ricostruzione della decorazione trecentesca della chiesa di San Domenico a Pistoia

 

SABATO 18 GENNAIO ore 16.30

Giacomo Guazzini Fra tradizione e innovazione: la pittura a Pistoia fra la fine del Duecento e gli inizi del Trecento

Fondazione Pistoia Musei

Fondazione Pistoia Musei