fbpx

In compliance with the directives, from Monday 15 February the venues of Fondazione Pistoia Musei are temporarily closed to the public

DomenicaDOC – L’occhio sull’arte. Storia di Aurelio Amendola



In attesa di poter visitare la grande antologica a lui dedicata, vi aspettiamo domenica 11 aprile per l’ultimo imperdibile appuntamento di DomenicaDOC alla scoperta del maestro della fotografia Aurelio Amendola, definito il “fotografo di Michelangelo” e degli artisti.

Il documentario di Beatrice Corti, prodotto da Piero Mascitti e 3D Produzioni per Sky Arte, ricostruisce la vita e il percorso artistico di Aurelio Amendola attraverso il suo stesso racconto e le descrizioni che ne fanno critici, curatori amici, come Marco Meneguzzo, Carlo Arturo Quintavalle, Gianluigi Colin, Antonio Sapone, Giuliano Gori, e Massimo Vitta Zelman.
Il film ci porta negli studi dei più grandi artisti del nostro tempo – Burri, De Chirico, Pomodoro, Schifano, Marino Marini, Ceroli, Kounellis, Chia, Shnabel, Vedova e Recalcati – fino a New York e a quello straordinario incontro con Andy Warhol, commentato dal critico Alan Jones, tra i maggiori conoscitori della pop art.
E così, sorprendentemente, il protagonista più dissacrante della pop-art, che pure aveva intriso di colori fluorescenti il ritratto proprio e altrui, viene immerso nei rigori del bianco e nero, e trasfigurato in una dimensione quasi mistica. Ecco il Warhol di Amendola: silenzioso e solenne come un idolo senza tempo, prosciugato, strappato al conforto dell’ombra da una luce freddissima – poche ma taglienti sciabolate di bianco che sembrano altrettanti colpi di scalpello, e che ne assimilano i tratti alla materia inerte della scultura sullo sfondo” (E. D. Schmidt, In Andy Warhol fotografato da Aurelio Amendola. New York 1977 e 1986, 2016).

Modalità di accesso alla proiezione
Clicca qui e inserisci il codice FPM-Aurelio per accedere gratuitamente alla visione in streaming: sarà possibile collegarsi dalle ore 10 alle ore 24 di domenica 11 aprile

Fondazione Pistoia Musei

Fondazione Pistoia Musei