fbpx

Nel rispetto delle direttive da lunedì 26 aprile le sedi di Pistoia Musei saranno nuovamente aperte al pubblico

STORIE DI ARTISTI #2 // Giorgio de Chirico



Dopo la prima puntata dedicata allo scultore pistoiese Marino Marini, la mini-serie STORIE DI ARTISTI ci porta a Venezia, nel 1972, per passeggiare in piazza San Marco insieme a Giorgio de Chirico.
Il ritratto, divertentissimo, che Amendola ci restituisce è quello di un uomo singolare, spiritoso e geniale. Nell’atmosfera barocca e fiammeggiante di una città lagunare carica di colori e merletti, affollata da turisti e colombi, si muove l’inconfondibile profilo del maestro della metafisica. Superstizioso, con un grappolo di amuleti attaccati alla cintura, Giorgio de Chirico passeggia per le calli veneziane aspettando di essere riconosciuto e fermato per dispensare autografi e battute.
Amendola scatta a de Chirico una serie di foto straordinarie e divenute iconiche, come quella in gondola di fronte a Palazzo Ducale o quella in cui tiene per mano una giovane sposa bianchissima e sorridente: “È una foto metafisica!”

La mini-serie STORIE DI ARTISTI è promossa da Pistoia Musei in collaborazione con Sky Arte, ed è in relazione alla mostra Aurelio Amendola. Un’antologia, in corso negli spazi espositivi del sistema museale e finalmente di nuovo aperta al pubblico.
Sei video-pillole – una ogni sabato da seguire su siti web e canali social di Pistoia Musei e Sky Arte – dedicate ad alcuni degli artisti con i quali Amendola ha lavorato nel corso della sua carriera, stringendo spesso rapporti di profonda stima e amicizia.
Un racconto intimo e personale che svela, attraverso lo sguardo ironico e vivace di Aurelio Amendola, dettagli insoliti, episodi curiosi e momenti di vita privata.
La mini-serie è prodotta da Pistoia Musei, realizzata da Metilene Design e Comunicazione e distribuita in collaborazione con Sky Arte.

> GUARDA LE PUNTATE DI STORIE DI ARTISTI

Fondazione Pistoia Musei

Fondazione Pistoia Musei