fbpx

Nel rispetto delle direttive da lunedì 26 aprile le sedi di Pistoia Musei saranno nuovamente aperte al pubblico

STORIE DI ARTISTI // Giorgio de Chirico

 


Dopo la prima puntata dedicata allo scultore pistoiese Marino Marini, STORIE DI ARTISTI ci porta a Venezia, nel 1972, per passeggiare in piazza San Marco insieme a Giorgio de Chirico.
Il ritratto, divertentissimo, che Amendola ci restituisce è quello di un uomo singolare, spiritoso e geniale. Nell’atmosfera barocca e fiammeggiante di una città lagunare carica di colori e merletti, affollata da turisti e colombi, si muove l’inconfondibile profilo del maestro della metafisica. Superstizioso, con un grappolo di amuleti attaccati alla cintura, Giorgio de Chirico passeggia per le calli veneziane aspettando di essere riconosciuto e fermato per dispensare autografi e battute.
Amendola scatta a de Chirico una serie di foto straordinarie e divenute iconiche, come quella in gondola di fronte a Palazzo Ducale o quella in cui tiene per mano una giovane sposa bianchissima e sorridente: “È una foto metafisica!”

Fondazione Pistoia Musei

Fondazione Pistoia Musei